My best!

My best!

domenica 4 dicembre 2011

Scaccia pensieri


E' più di un mese che non posto, ed un motivo c'è...siamo stati "travolti" da situazioni che non credevamo possibili, ed invece.....La testa è stata (ed è tutto'ora) occupata da pensieri pesanti, che non lasciano spazio a niente altro o quasi. La vita è veramente sorprendente, a volte. Ti pare di camminare su binari sicuri e a 50 anni, poi, tutto quello che dovevi fare per "incamminarti" lo hai fatto....ma in tempi come questi lo Tsunami è dietro l'angolo e quando arriva ti serve tutto quello che hai imparato nella vita per non perdere il controllo e ragionare,per trovare soluzioni. Questa è stata un'occasione per scoprire che i veri amici non sempre sono quelli che ti stanno di fianco ogni giorno e che, fino a quel momento, hanno camminato con te, ma sono quelli che, magari, erano anni che non sentivi più, e che invece, venuti a sapere di quello che ti è successo non solo hanno parole di conforto, ma si danno da fare per aiutarti uscirne fuori. E' stata anche l'occasione che ha rafforzato i legami, già molto forti, con la nostra straordinaria famiglia : le mie sorelle, mio fratello e mio cognato che io sento come mio fratello.
In questi 40 giorni (lo Tsunami è arrivato il giorno del mio compleanno) ogni crocetta che sono riuscita a fare è stato un pensiero...ricamare è la mia valvola di sfogo, il mio scaccia pensieri....questo è quello che ho prodotto in questo periodo.

Polly Wolly Doodle La D Da

Era finito da un pezzo ma mancava l'ispirazione sul come assemblarlo. Ne ho fatto un "nonsochè"




Il mio casier. Lo stato attuale è questo



L'alfabeto è finito e sistemato, ma mi mancano ancora dei ricamini per completare l'abecedario. Ma intanto

O di ombrello



G di gallinella



H di Home Sweet Home


M di macchina da cucire



U di uccellino



S di stella




e poi un bellissimo cuore di Parolin



ed un angelo di Theodora Weaver



i miei Sal per ora sono in stand by....

6 commenti:

Nicole ha detto...

Un abbraccio, Nicole

Elisabetta ha detto...

Bellissimo il tuo casier, le miniature sono strepitose!

Sara ha detto...

Acci acci acci picchia!!! Che belle cosine che hai prodotto zitta zitta! Spero di vederti prestissimissimo. Baciux
Sara

Susanna ha detto...

Laura cara, è proprio così. Quando meno te lo aspetti può succedere il non desiderato, l'inatteso. Ti auguro di sopportare e risolvere bene e presto questa tua difficile situazione e ti assicuro che comprendo benissimo questo tuo stato d'animo.
Spero comunque che il Natale imminente possa portare a te e famiglia tanta serenità, di nuovo.
Un abbraccio Susanna

PS: i tuoi ricami, eseguiti nonostante i pensieri, sono davvero molto belli!

cuore antico ha detto...

Mi auguro i problemi si risolvano e che tu possa ritrovare calma e serenità.
Il tuo casier sta venendo stupendo...il mio aspetta ancora di vedere ricamata la prima casella.
Debora

quilter74 ha detto...

Davvero bello il tuo casier!Ho appena compraro il mio,sono alla ricerca dei ricamini da realizzare,un'impresa davvero difficile...
Claudia.

Posta un commento